I Grammy Awards ora premiano anche la musica dei videogiochi: ecco i primi candidati

I Grammy Awards 2023, ovvero la 65esima edizione dei Grammys, premieranno anche la miglior colonna sonora per videogiochi: ecco i candidati.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/11/2022
31

I celebri Grammy Awards, o "Grammys", finalmente iniziano a riconoscere anche la musica dei videogiochi, con il primo e storico inserimento della categoria dedicata alle colonne sonore videoludiche effettuato quest'anno, per la quale ci sono già i primi candidati in assoluto.

Vediamo dunque quali sono i candidati a ricevere il premio per la miglior colonna sonora per videogioco ai Grammy Awards 2023, con l'elenco dei giochi e dei compositori collegati:

  • Alien: Fireteams Elite - Austin Wintory
  • Assassin's Creed Valhalla: Dawn of Ragnarok - Stephanie Economou
  • Call of Duty: Vanguard - Bear McCreary
  • Marvel's Guardians of the Galaxy - Richard Jacques
  • Old World - Christopher Tin

Si tratta di un elenco per certi versi anche piuttosto inaspettato, ma comunque composto da ottimi esempi di musica videoludica. Con questi candidati, i videogiochi entrano ufficialmente tra le categorie che verranno premiate ai prestigiosi Grammys, che dunque includeranno questi prodotti anche negli anni successivi, rappresentando un inizio di valore storico per l'industria videoludica.

I 65esimi Grammy Awards 2023 si terranno il 5 febbraio 2023 presso la Cripto.com Arena di Los Angeles, con trasmissione su vari canali in diretta. In tale occasione scopriremo dunque anche quale sarà la colonna sonora videoludica vincitrice dell'edizione. Proprio in questi giorni sono stati annunciati anche i candidati a tutte le categorie dei The Game Awards 2022.