Infinity Ward, autore di COD Modern Warfare, perde i narrative e design director

Infinity Ward, autore di Call of Duty Modern Warfare, perde i propri narrative e design director. Ecco tutti i dettagli.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   28/05/2021
4

Infinity Ward, autore di Call of Duty Modern Warfare, ha perso due importanti membri del proprio team: parliamo di Taylor Kurosaki e Jacob Minkoff, rispettivamente narrative e design director. Entrambi gli sviluppatori avevano lasciato Naughty Dog nel 2014 e si erano uniti al team di COD dove avevano giocato un ruolo fondamentale nel ridefinire l'identità dello studio e della saga di COD, a partire da Infinite Warfare.

L'annuncio è arrivato tramite Twitter, dove i due hanno rilasciato un solo messaggio combinato. In traduzione: "All'inizio di quest'anno abbiamo deciso di separarci da Infinity Ward per seguire una rara ed eccitante nuova opportunità. È stato un onore far parte di questo studio negli ultimi 7 anni e siamo orgogliosi di aver creato insieme Modern Warfare e Infinite Warfare. Auguriamo al team il meglio. Quindi, cosa ci riserba il futuro? Non possiamo dire molto per il momento, ma non vediamo l'ora di condividere di più presto."

Call of Duty Modern Warfare
Call of Duty Modern Warfare

Per il momento, quindi, non abbiamo idea di quale sia il nuovo progetto dei due director. È possibile che si siano entrambi uniti a una stessa società o che abbiano deciso di mettersi in proprio e sviluppare assieme un gioco indie. Infinity Ward, inoltre, è probabilmente nel pieno dei lavori per Call of Duty del 2022 (sempre che il classico ciclo dei tre anni non sia stato "rotto" ancora una volta).

Speriamo di scoprire presto a cosa i due si dedicheranno. Vi segnaliamo infine che 350000 giocatori sono stati bannati per razzismo e comportamenti tossici in Call of Duty Warzone.