Jenny Esson è morta, era la consulente per la salute mentale di Hellblade: Senua’s Sacrifice 271

Jenny Esson è morta a soli 45 anni: è stata una delle consulenti per la salute mentale di Ninja Theory durante lo sviluppo di Hellblade: Senua's Sacrifice.

NOTIZIA di Luca Forte   —   26/04/2020

Jenny Esson è morta a soli 45 anni a causa del nuovo coronavirus. La ricercatrice medica è stata una delle consulente per la salute mentale che Ninja Theory ha avvicinato durante lo sviluppo del bellissimo Hellblade: Senua's Sacrifice.

A darne notizia è lo stesso studio di sviluppo che ha pubblicato su Twitter un bel messaggio di cordoglio e un'immagine di una scena che Jenny Esson, detta "Jen", amava: "Siamo rattristati dalla notizia della morte di Jenny Esson, amica e collaboratrice di Hellblade. Uno dei nostri collaboratori nella vita reale, Jen era un raggio di sole e ci ha insegnato il potere della speranza in tempi difficili. Jen ci ha detto che amava così tanto questa scena. La sua storia continua a vivere in quella di Senua."

La Esson aveva solo 45 anni ed è morta per COVID-19, la patologia medica causata dal nuovo coronavirus. Era stata una delle consulenti sulla salute mentale che sono state in grado di rendere Hellblade: Senua's Sacrifice quell'esperienza toccante, scioccante e intima che è.

Lavorava presso il Cambridgeshire and Peterborough National Health Services Foundation Trust.

Le nostre condoglianze vanno a tutti gli amici e i familiari.