Knockout City a quota 5 milioni di giocatori

Knockout City ha raggiunto quota 5 milioni di giocatori, per la soddisfazione di sviluppatori e publisher, come annunciato su Twitter.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/06/2021
9

L'account Twitter ufficiale di Knockout City ha annunciato che il gioco ha raggiunto quota cinque milioni di giocatori, per la gioia di sviluppatori e publisher. Electronic Arts ha espresso la sua soddisfazione rispondendo direttamente al tweet con l'annuncio.

Si tratta sicuramente di un ottimo risultato per un titolo come Knockout City, che ora dovrà impegnarsi a far crescere la popolazione dei giocatori e, soprattutto, dovrà riuscire a tenerli in gioco, per non fare la fine di altri titoli come Destruction AllStars, che a pochi mesi dal lancio sono stati quasi abbandonati, nonostante un avvio grandioso.

Ad aiutare Knockout City è stato probabilmente l'accesso gratuito, con la possibilità di portare i personaggi fino al livello 25, che ha permesso a molti di provarlo prima di decidere se giocarci o meno.

Se vi interessa avere più informazioni, leggete la nostra recensione di Knockout City, in cui Alessandra Borgonovo ha scritto:

Knockout City è un gioco divertente, dall'enorme potenziale se ben sfruttato e con un gameplay molto più rifinito di quanto non appaia a un primo sguardo. Semplice da approcciare ma complesso da perfezionare, impreziosito da un'estetica d'impatto sebbene forse non originale (ci ha ricordato da vicino Fortnite), il gioco di Velan Studios promette bene sin dal lancio soprattutto grazie all'introduzione di una nuova modalità nel giro di pochissimi giorni dall'esordio e a un supporto futuro pianificato. Proprio quest'ultimo sarà l'ago della bilancia nel successo di un titolo che punta a introdursi in un mercato decisamente saturo, dove è più facile cadere che non emergere. Tutto dipenderà dalla sua presa sul pubblico e sulle piattaforme streaming, nella speranza che un irritantissimo sistema di monetizzazione non rappresenti una barriera d'ingresso pericolosa.