Life is Strange è stato "abbandonato" da Dontnod, ecco chi se ne occuperà

Life is Strange è stato "abbandonato" da Dontnod, sviluppatore originale, autore anche di titoli come "Vampyr" e "Twin Mirror". Ecco chi si occuperà di LiS.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   29/01/2021
35

È passato più di un anno dall'uscita dell'ultimo episodio di Life is Stange 2, la terza iterazione dell'amata saga di avventure narrative creata da Dontnod Entertainment (anche autori di Remember Me, Vampyr e Tell Me Why). I fan della serie, quindi, sono curiosi di scoprire cosa riserbi il futuro. Secondo l'insider Emily Rogers, però, Dontnod ha "abbandonato" Life is Strange. Chi se ne occuperà?

La risposta, secondo Rogers, è Deck Nine, ovvero gli autori di Life is Strange Before the Storm, il prequel della prima stagione di LiS che segue le avventure di Chloe e della sua amica (ma non solo) Rachel. Secondo l'insider, infatti, Square Enix (editore del gioco e proprietario dell'IP) e Dontnod Entertainment "hanno seguito la propria strada e si sono separati molto tempo fa".

Dontnod Entertainment, come dimostra anche il recente accordo con Tencent, ha deciso di puntare all'autopubblicazione e alla crescita interna come sviluppatore, creando anche un nuovo studio a Montreal. Non stupisce quindi che abbia deciso di non rimanere legato a Square Enix. In ogni caso, Rogers spiega che l'accordo con Tencent è arrivato ben dopo la scelta, quindi non vi sono legami tra i due eventi.

Parliamo però di Life is Strange. Come detto, sarà Deck Nine a occuparsene secondo Rogers: se così dovesse essere, la serie sarebbe in buone mani, vista l'ottima qualità di Before the Storm. Secondo Rogers, vi sono molti annunci legati alla serie in arrivo: supponiamo quindi che Life is Strange 3 sia uno dei prossimi giochi Square Enix. Per ora, in ogni caso, non sono informazioni ufficiali: speriamo che tutto venga confermato quanto prima.

Potete leggere la recensione di Life is Strange 2: Episode 5 a questo indirizzo.