Marvel vs. Capcom 2, un remaster in arrivo da Disney e Capcom?

Marvel vs. Capcom 2 potrebbe tornare sulle scene con un possibile remaster, considerando che Disney e Capcom sembrano discutere la cosa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/09/2021
39

Marvel vs. Capcom 2 potrebbe stare per tornare sulle scene, probabilmente su piattaforme moderne come PS5, Xbox Series X|S, PC e le altre console, con Disney e Capcom che sembrano intenzionate a produrre una sorta di remaster del secondo capitolo nella serie di picchiaduro cross-over fra i due mondi in questione.

L'idea non è proprio campata in aria e arriva direttamente da Mike Mika, capo del team Digital Eclipse che si è occupato in passato di vari porting e adattamenti di titoli originali Disney e anche Capcom come Aladdin and The Lion King, Street Fighter 30th Anniversary Collection, Mega Man Legacy Collection e The Disney Afternoon Collection.

Vista la stretta relazione sia con Capcom che con Disney, Mika è probabilmente una fonte da tenere in considerazione e di recente ha riferito che le compagnie sembrano aver tenuto piuttosto in considerazione l'attenzione rivolta dal pubblico a un possibile ritorno di Marvel vs. Capcom 2.

Marvel vs. Capcom 2 è ancora un titolo graficamente notevole, con il suo stile 2D disegnato
Marvel vs. Capcom 2 è ancora un titolo graficamente notevole, con il suo stile 2D disegnato

La questione è partita soprattutto con la campagna "#FREEMVC2", una sorta di sensibilizzazione avviata da numerosi utenti su Twitter per il ritorno del picchiaduro e, secondo quanto riferito da Mika, pare che Capcom e Disney siano rimaste in ascolto su questo argomento e abbiamo avviato delle comunicazioni tra loro.

Tuttavia, non è un'operazione semplice: considerando la complicata gestione di tutte le licenze presenti all'interno dell'originale, secondo Mika è possibile che anche solo per questo motivo i costi di produzione di un remaster di Marvel vs. Capcom 2 potrebbero addirittura superare quelli dello sviluppo dell'originale, considerando anche tutto il lavoro di adattamento tecnico e miglioramento da effettuare.

Per chi non lo ricordasse, Marvel vs. Capcom 2 è rimasto nei cuori di molti videogiocatori essendo l'ultimo capitolo della serie di picchiaduro a mantenere l'impostazione classica anche dal punto di vista della grafica in 2D disegnata, che risulta ancora oggi di grande impatto. È peraltro un picchiaduro ancora molto apprezzato, tanto è vero che è stato utilizzato anche durante l'EVO 2020 nella lineup ufficiale, sostituendo Mortal Kombat 11.