Marvel's Avengers porterà i giocatori in varie parti del mondo e anche oltre 5

Crystal Dynamics ha ambientato alcune fasi della campagna di Marvel's Avengers nello Spazio.

NOTIZIA di Davide Spotti —   20/06/2019

Crystal Dynamics ha confermato che in Marvel's Avengers sarà possibile visitare tanti luoghi sparsi per il mondo e non mancherà qualche sortita nello Spazio. Proprio per questo motivo il gioco non presenta una struttura open world.

Nel corso di una nuova intervista concessa a Venture Beat, il direttore creativo Noah Hughes ha accennato al contesto narrativo e poi ha motivato la scelta del team di sviluppo di non creare una mappa unica. "Abbiamo un po' distrutto San Francisco. Il gioco si apre all'evento A-Day. Gli Avengers stanno aprendo un quartier generale sulla costa occidentale e danno sfoggio di un nuovo Helicarrier con alcune nuove tecnologie", spiega Hughes. "Le cose vanno terribilmente storte e questo porta allo scioglimento degli Avengers. La storia avrà inizio cinque anni più tardi e quel viaggio li porterà in molti posti.

"Potete apprezzare alcuni di loro nella demo. Per un momento vediamo Tony nello spazio, vediamo un ambiente innevato con Thor che lo attraversa, abbiamo una grande diversità di luoghi, in maniera tale da trasmettere che gli Avengers in realtà non proteggono una sola area ma il mondo intero".

Il debutto di Marvel's Avengers è pianificato per il 15 maggio 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Come specificato dagli sviluppatori, il titolo non si basa né sull'universo cinematografico né sui fumetti.