Mass Effect Legendary Edition: una mod ha ripristinato le inquadrature sul sedere dei personaggi

Bioware ha cambiato nella Mass Effect Legendary Edition la regia di alcune scene: una mod ha ripristinato le inquadrature sul sedere dei personaggi.

NOTIZIA di Luca Forte —   03/07/2021
28

Tra le tante cose che Bioware ha cambiato nella Mass Effect Legendary Edition c'era anche la regia di alcune scene, ritenute col passare degli anni e con una maggiore sensibilità da parte del pubblico un po' offensive. Una mod del gioco, però, ha deciso di ripristinare le inquadrature originali, in altre parole quelle che mostravano il sedere dei personaggi.

Sono bastati pochi anni per far cambiare la sensibilità di molte persone su temi quali il razzismo, l'omofobie o il sessismo. Sfortunatamente questi cambiamenti sono arrivati più come reazioni ad episodi e comportamenti che avremmo preferito non ci fossero stati, ma hanno fatto sì che molti creatori, guardando i lavori passati, non fossero più a loro agio con alcune scelte creative fatte in passato, ovviamente in buona fede.

Tra questi c'è sicuramente Bioware che ha deciso, con la Mass Effect Legendary Edition, di modificare alcune scene dei giochi originali. In altre parole ha voluto evitare che la regia dinamica del gioco indugiasse sul sedere di alcuni personaggi femminili. La bella Miranda principalmente.

Si tratta di una scelta che, come spesso accade in questi casi, è stata un po' divisiva. Per questo motivo un modder ha deciso di ripristinare questo genere di inquadrature. La mod può essere trovata a questo indirizzo e consente di riavere la regia di alcuni dialoghi esattamente come era stata pensata in origine.