Mass Effect: lo sceneggiatore ex-BioWare Drew Karpyshyn passa al nuovo team di Wizards of the Coast 57

Drew Karpyshyn, lead writer di Mass Effect, Mass Effect 2 e KOTOR, ha lasciato BioWare per passare ad Archetype Entertainment, il nuovo team fondato da Wizards of the Coast.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/02/2020

L'autore della sceneggiatura di Mass Effect, Drew Karpyshyn, ha lasciato BioWare per passare ad Archetype Entertainment, il nuovo team fondato da Wizards of the Coast che ha già accolto altri due veterani del celebre studio, ovvero James Ohlen e Chad Robertson.

Karpyshyn è stato lead writer di Mass Effect, Mass Effect 2 e Star Wars: Knights of the Old Republic, dunque si tratta di una persona decisamente esperta nel proprio lavoro, che ha nel curriculum alcune vere e proprie pietre miliari del genere RPG, oltretutto con sceneggiature veramente di grosso calibro, cosa che evidenzia le grandi capacità dell'autore in questione.

Non è chiaro se anche Karpyshyn sia destinato a lavorare al nuovo RPG sci-fi per Wizards of the Coast a cui stanno lavorando Ohlen e Robertson ma a questo punto sembra piuttosto probabile, visto che il neonato team Archetype Entertainment difficilmente potrà portare avanti diversi progetti di grosso calibro contemporaneamente.

L'autore ha riferito di aver voluto cambiare aria soprattutto per ritrovare lo spirito pionieristico e la passione dei primi anni in BioWare, elementi che si erano persi con il passare del tempo. "Quando ho iniziato in BioWare, tutto era nuovo ed eccitante", ha scritto Karpyshyn nel suo messaggio in cui ha annunciato il cambio di lavoro.

"Era il lavoro dei sogni - persone di talento che lavoravano insieme a giochi epici come Baldur's Gate, KOTOR, Mass Effect e Dragon Age. Ma mentre diventavamo più grandi e di maggior successo, le cose sono cambiate. Siamo diventati più come una corporazione. Eravamo meno in grado di fare qualcosa che amavamo e i team venivano spinti a creare giochi basati sulle ricerche di mercato piuttosto che sui nostri istinti creativi e passioni. Il mio lavoro dei sogni è diventato solo un lavoro e ho perso l'eentusiasmo e l'eccitazione che provavo".

Tutto questo, secondo Karpyshyn, potrà essere ritrovato nel nuovo team: "In Archetype, la mia passione si è rinvigorita. L'atmosfera nello studio mi ricorda i primi giorni in BioWare, posso sentire la magia nell'aria. E anche se non posso entrare nello specifico su quello che stiamo facendo, stiamo già generando grande emozione all'interno dell'industria".