Medal of Honor: Above and Beyond disponibile da oggi

Disponibile da oggi Medal of Honor: Above and Beyond, un colossal per visori VR che prova a farci vivere dall'interno la Seconda Guerra Mondiale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   11/12/2020
1

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno annunciato il lancio odierno di Medal of Honor: Above and Beyond, il colossal per visori VR sviluppato in collaborazione con Oculus Studios. Lo potete trovare nell'Oculus Store e su Steam al prezzo di 59,99€. Leggiamo altri dettagli tratti dal comunicato ufficiale:

Oggi, Electronic Arts e Respawn Entertainment, in collaborazione con il team Oculus Studios di Facebook Reality Labs, hanno rilasciato l'attesissimo titolo VR Medal of Honor: Above and Beyond. Ora disponibile per le piattaforme Oculus Rift e Steam, Above and Beyond è uno dei videogiochi VR più immersivi di sempre. I giocatori prenderanno parte a una campagna per single-player emozionante, con modalità multiplayer altamente realistiche, un'avvincente rivisitazione della storia da parte di reduci ed eroi nell'iconica Gallery e altro ancora. Medal of Honor: Above and Beyond è un'esperienza autentica e fedele al periodo rappresentato, che fa luce sulla storia della Seconda Guerra Mondiale mescolando film e giochi in una versione rivoluzionaria dell'intrattenimento interattivo.

La campagna per single-player di Medal of Honor: Above and Beyond è un'esperienza VR innovativa e coinvolgente: il giocatore, nei panni di un soldato, vivrà alcuni dei momenti più cruciali della Seconda Guerra Mondiale. In qualità di recluta dell'Office of Strategic Services, il predecessore della CIA, il giocatore sarà immerso in una storia avvincente e intraprenderà missioni che lo porteranno dalla Tunisia in tutta l'Europa, per partecipare ad alcuni dei più grandi momenti della guerra.

"Tornare al franchise di Medal of Honor per dirigere Above and Beyond, creando questa coinvolgente esperienza di realtà virtuale è stato un onore per me e per il team di Respawn", ha dichiarato Peter Hirschmann, Game Director di Respawn Entertainment. "Questo franchise è sempre stato dedicato alla celebrazione di persone comuni che, di fronte a enormi difficoltà, hanno compiuto imprese straordinarie e Above and Beyond continua questa tradizione. Mentre commemoriamo il 75° anniversario della Seconda Guerra Mondiale, è un privilegio poter preservare la storia con un mezzo così unico e raccontare alle generazioni future le straordinarie vicende di questi veterani e combattenti della resistenza."

L'ampia esperienza multiplayer di Above and Beyond offre dodici mappe uniche e cinque modalità create per la realtà virtuale. Il titolo riporta le modalità multigiocatore classiche dei precedenti Medal of Honor, includendo Deathmatch, Team Deathmatch e Domination. Con la realtà virtuale sono stati aggiunti innovativi colpi di scena alle modalità Blast Radius, una versione esplosiva di King of the Hill, e Mad Bomber, in cui i giocatori potranno posizionare bombe ovunque le possano raggiungere fisicamente, o cercarle usando lo sguardo e l'udito con il suono posizionale 3D per disinnescarle prima che si spengano.

Con il ritorno di The Gallery, dall'originale Medal of Honor nel 1999, Respawn Entertainment introduce una serie di cortometraggi: interviste commoventi con i veri veterani della Seconda Guerra Mondiale che condividono la propria esperienza in coinvolgenti filmati VR a 360°, riportandoli dove si trovavano 75 anni fa. Attraverso una tecnologia innovativa, i giocatori avranno la possibilità di revocare questi avvenimenti emozionanti in un'esperienza completamente nuova e coinvolgente. La Gallery di Above and Beyond presenta anche un documentario, appositamente creato per il videogioco, vincitore del premio Big Sky Film Festival e St. Louis International Film Festival chiamato COLETTE, che narra di un combattente della resistenza francese.

Per avere più informazioni, leggete la nostra recensione di Medal of Honor: Above and Beyond.

Medal Of Honor Above And Beyond 3