Microsoft Flight Simulator, video diario sulla ricostruzione del mondo intero 61

Microsoft Flight Simulator propone una mappa di gioco impressionante, potendo riprodurre in 3D praticamente il mondo intero grazie al flusso di dati da cloud.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/10/2019

Microsoft Flight Simulator si basa su ambientazioni reali, tanto da aver ricostruito il mondo intero in 3D, come dimostra questo nuovo video diario in cui gli sviluppatori di Microsoft e Asobo Studios spiegano qualcosa della tecnologia utilizzata per la creazione del gioco.

Non se ne parla molto essendo fondamentalmente ancora un work in progress e rappresentando un titolo un po' di nicchia, ma il nuovo Microsoft Flight Simulator ha degli aspetti alquanto rivoluzionari, che da un certo punto di vista lo rendono una sorta di titolo appartenente a una vera e propria nuova generazione.

L'aspetto che colpisce maggiormente è la grafica del gioco, che raggiunge livelli di realismo impressionanti: questi vengono ottenuti attraverso una tecnologia che sfrutta il cloud per ottenere i dati relativi a ogni zona sulla superficie terrestre, effettuando uno streaming continuo ma anche attraverso un download specifico di alcune zone.

Considerando che la totalità del mondo riprodotto in 3D con la grafica di Microsoft Flight Simulator richiede 2 PetaByte di archiviazione per contenere i dati, è chiaro come non sia proponibile un accesso diretto dall'hard disk locale. È dunque possibile selezionare una qualsiasi area di gioco ed effettuare lo streaming dei dati per il rendering del terreno e degli elementi tridimensionali, oppure anche effettuare un download selettivo, dunque non c'è l'obbligatorietà del gioco online per chi non ne ha la possibilità.

Il video mostra i risultati impressionanti ottenuti finora da Asobo Studios e Microsoft nella riproduzione delle varie ambientazioni del pianeta, che utilizzano un misto di dati ottenuti da satellite, ricostruzioni 3D eseguite "a mano" e altri dati relativi alle geolocalizzazione e fotografie a terra. Microsoft Flight Simulator sta attraversando una fase di alpha suddivisa in diversi step progressivi e non ha ancora una data di uscita precisa, essendo comunque previsto per il 2020 sia su PC che su Xbox One (e probabilmente Xbox Scarlett, a questo punto).