Monster Hunter il Film, le dichiarazioni di Milla Jovovich a Cannes 24

Milla Jovovich assicura che il film di Monster Hunter sarà "incredibile". La data d'uscita della pellicola è confermata per il 4 settembre 2020.

NOTIZIA di Davide Spotti —   25/05/2019

Proseguono i lavori sul film di Monster Hunter, realizzato Constantin Film in collaborazione con Impact Pictures. Come sappiamo, l'uscita della pellicola è fissata per il 4 settembre 2020 e la regia è stata affidata a Paul W.S. Anderson.

Del progetto è tornata a parlare Milla Jovovich (Resident Evil, Hellboy) in occasione del Festival di Cannes. In una breve intervista concessa a Variety, l'attrice ha detto che il film sarà "incredibile", che la preparazione fisica è difficile ma la rende "mentalmente più capace di affrontare le esperienze travolgenti che tutti noi attraversiamo nelle nostre vite".

Il cast di Monster Hunter include Tony Jaa (Fast & Furious 7, XXX: Il Ritorno di Xander Cage), Clifford "T.I." Joseph Harris Jr. (Ant-Man, Entourage), Ron Perlman (Hellboy, Pacific Rim), Diego Boneta (Prima di domani, Rock of Ages), Meagon Good (Don Jon, Shazam!), Josh Helman (Jack Reacher, X -Men: Giorni di un Futuro Passato), e Jin "MC Jin" Au-Yeung (2 Fast 2 Furious, L'uomo con i Pugni di Ferro).

Milla Jovovich interpreta Artemis, capo di una squadra militare delle Nazioni Unite che viene risucchiata in un universo alternativo pieno di mostri. La donna si unirà al Cacciatore, interpretato da Tony Jaa, e i due dovranno collaborare per chiudere un portale e impedire ai mostri di invadere la Terra.

Come nel caso del primo Resident Evil, Monster Hunter getterà le basi per un possibile franchise; nel film sono previste ambientazioni desertiche e navi che navigano tra la sabbia. Le creature saranno di dimensioni enormi, alcune persino più grandi di un isolato. I mostri vivranno sotto la sabbia e tra le fonti di ispirazione del progetto spicca Dune.

Monster Hunter Milla Jovovich