Monster Hunter Rise: Sunbreak, trailer svela il ritorno del Gore Magala e dell'Espinas

Monster Hunter Rise: Sunbreak è tornato a mostrarsi con un nuovo trailer in occasione del Capcom Showcase 2022, che ha svelato il ritorno del Gore Magala e dell'Espinas.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   14/06/2022
26

In occasione del Capcom Showcase 2022, è stato presentato un nuovo trailer di Monster Hunter Rise: Sunbreak che ha svelato alcuni dei mostri che ritroveremo nella maxi espansione in arrivo a fine mese. Tra questi c'è il Gore Magala, uno dei più desiderati dalla community, nonché l'Espinas, direttamente da Monster Hunter Frontier.

Il filmato si apre svelando il ritorno della Giungla, una location ripescata da Monster Hunter 2, ovviamente riadattata e ammodernata per Monster Hunter Rise. Vediamo poi in azione l'Espinas, Wyvern volante introdotto originariamente in Frontier e dotato di pericolosi aculei e attacchi infuocati. Successivamente viene presentato anche il Daimyo Hermitaur, che farà compagnia allo Shogun Ceanataur, l'altro Carapaceon già confermato in precedenza.

In seguito vediamo diversi mostri in azione, tra cui il Pyre Rakna-Kadaki, nuova sottospecie "esplosiva" del mostro-ragno. E infine arriviamo al Gore Magala, il mostro flagship del quarto capitolo, che tornerà in Monster Hunter Rise: Sunbreak portando con sé il virus della frenesia. Ovviamente a questo punto è lecito aspettarsi anche lo Shagaru Magala.

Vi ricordiamo che Monster Hunter Rise: Sunbreak sarà disponibile dal 30 giugno per PC e Nintendo Switch. Da domani, 15 giugno, sarà disponibile anche una demo gratuita in cui potrete affrontare l'Astalos e il Malzeno.