Mortal Kombat: Ed Boon ricorda la nascita di una mossa iconica con un video

Mortal Kombat sta per compiere 30 anni ma l'anniversario dello sviluppo cade in questo periodo, dunque Ed Boon ricorda la nascita di una mossa iconica.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/10/2021
21

Mortal Kombat sta per compiere 30 anni, con Ed Boon che per l'occasione ha voluto ricordare, attraverso un video, i retroscena della nascita di una mossa iconica della serie, riprendendo un filmato utilizzato per la digitalizzazione dei personaggi del primo capitolo.

Il trentesimo anniversario si compirà nel 2022, ma il creatore della serie ha voluto ricordare che tutto il processo lavorativo era iniziato prima, dunque è il 2021 a costituire l'anniversario di Mortal Kombat per gli sviluppatori. Per celebrare questo traguardo, Ed Boon ha dunque condiviso un retroscena interessante: si tratta del filmato originale girato all'epoca del primo capitolo per costruire il personaggio di Scorpion e in particolare la nascita della mossa della corda-arpione con la mitica esclamazione "Get over here!"

Non è la prima volta che vediamo documenti del genere: già l'anno scorso erano emersi i filmati utilizzati per le animazioni originali, ma fa sempre piacere un ripasso su questi documenti veramente preziosi sullo sviluppo di quello che è diventato poi un mito in ambito videoludico.

Nel video vediamo alcune riprese utilizzate per le animazioni di Scorpion, che vennero digitalizzate a partire da un modello reale, con la vera e propria nascita del colpo iconico del personaggio, che viene di fatto improvvisato proprio durante la sessione di registrazione, in base a quanto possiamo vedere.

Trenta anni dopo, Mortal Kombat è la serie di picchiaduro più venduta, come annunciato da Warner Bros. insieme al raggiungimento dei 12 milioni di copie per Mortal Kombat 11.