Metroid Dread spinge le vendite di altri capitoli della serie su Wii U e Nintendo 3DS

Il lancio di Metroid Dread sta spingendo le vendite di altri capitoli precedenti della serie, su Wii U e Nintendo 3DS.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   13/10/2021
21

Metroid Dread ha avuto un tale successo che questo si è riflesso anche nelle rinnovate performance di mercato di altri capitoli della serie, usciti in precedenza e addirittura su altre console, come i capitoli su Wii U e Nintendo 3DS.

Con il lancio di Metroid Dread su Nintendo Switch, la mania per la serie è esplosa nuovamente, spingendo in qualche modo le vendite dei capitoli precedenti, cosa resta ulteriormente complicata dal fatto di essere presenti su console più vecchie. Secondo quanto riferito dall'utente Twitter Spinesparkers, a partire da quanto rilevato direttamente sugli store Nintendo, la mania di Metroid ha colpito anche vari altri titoli della serie.

Tra questi, in particolare, troviamo Metroid Fusion, Metroid Zero Mission, Metroid Prime Trilogy e Super Metroid tutti all'interno della top 10 sull'eShop di Nintendo Wii U, mentre su Nintendo 3DS, è Metroid: Samus Returns a vedere un ritorno di fiamma, salendo direttamente in terza posizione.

Si tratta sempre di grandissimi giochi, ma è chiaro come questo rilancio sia legato soprattutto all'uscita di Metroid Dread, che ha scatenato nuovamente l'interesse nella serie. È sicuramente un'ottima notizia, anche perché dimostra come questi giochi siano ancora molto ben voluti dal pubblico, cosa che potrebbe spingere Nintendo a prendere in considerazione ulteriori seguiti, oltre ovviamente all'atteso Metroid Prime 4 di cui però si sono perse alquanto le tracce.

D'altra parte, Metroid Dread al lancio, secondo i dati di vendita del Regno Unito, ha venduto tre volte e mezzo le copie vendute dall'ultimo capitolo uscito, ovvero Metroid: Samus Returns nel 2017, rappresentando il miglior lancio di sempre per la serie sul mercato inglese. Ricordiamo peraltro che Super Metroid e il primo Metroid possono essere giocati rispettivamente nell'app SNES e NES dagli abbonati Nintendo Switch Online.