Netflix: giro di vite sulla condivisione degli account

Netflix ha avviato un giro di vite su chi condivide gli account con parenti e amici, bloccando i log in esterni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   11/03/2021
137

Netflix ha iniziato quello che sembra un vero e proprio giro di vite contro chi condivide gli account con parenti e amici, una delle pratiche più vecchie tra gli utenti dei servizi di video streaming. Alcuni clienti, per ora solo negli Stati Uniti, hanno iniziato a ricevere dei messaggi in cui gli viene intimato di farsi un account, nel caso non vivano con il proprietario di quello che stanno utilizzando.

Il messaggio include un codice di verifica, che serve ai proprietari dell'account per farsi riconoscere nel caso si colleghino da un luogo diverso dalla propria residenza.

Attualmente il messaggio sembra essere apparso solo a chi guarda Netflix usando una televisione, ma il timore è che presto l'iniziativa possa essere estesa a tutti gli altri apparecchi.

Stando a Netflix si tratta di un test, per ora limitato, che non vuole eliminare la condivisione degli account, ma solo limitare l'uso illegale degli stessi. Vedremo se questa novità arriverà anche in Italia nei prossimi mesi.