Nintendo Switch Pro a 4K con DLSS 2.0, secondo alcuni insider

Nintendo Switch Pro esisterebbe e avrebbe un hardware potenziato rispetto alla versione standard, secondo alcuni insider, con risoluzione a 4K attraverso DLSS 2.0.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/02/2021
156

Nintendo Switch Pro torna al centro di alcune voci di corridoio che parlano di grafica con risoluzione 4K sulla fantomatica nuova console grazie all'implementazione della tecnologia DLSS 2.0 di Nvidia, secondo quanto riferito da alcuni insider.

Ovviamente si tratta solo di voci di corridoio e non devono essere prese come informazioni affidabili al 100%, tutt'altro, ma le informazioni arrivano da un paio di utenti del forum ResetEra che sono stati valutati dai moderatori come fonti "verificate". Questo non significa che siano vere, ma sembrerebbe quantomeno che i due siano stati valutati come persone che effettivamente potrebbero essere entrate in contatto con fonti affidabili, dunque sembrano essere effettivamente insider.

Gli utenti identificati come "Z0m3le" e "NatetheHate", con quest'ultimo in particolare che sembra avere anche dei precedenti positivi in termini di informazioni diffuse e poi confermate. Secondo questi presunti insider, un Nintendo Switch Pro è effettivamente in sviluppo, come evoluzione sostanziale dell'hardware della console Nintendo, nonostante questa sia stata smentita a più riprese dalla compagnia.

Secondo quanto riferito da entrambi, si tratterebbe di una versione molto potenziata di quella attuale, in grado di raggiungere la risoluzione 4K attraverso l'utilizzo della tecnologia DLSS 2.0 di Nvidia. Questa è una voce alquanto ricorrente, essendo Switch basato su hardware sviluppato dalla medesima compagnia, ma finora non ha mai trovato alcuna conferma. Tuttavia, si tratta di una prospettiva affascinante nonché una soluzione potenzialmente molto valida per incrementare le performance e la risoluzione senza gravare più di tanto sull'hardware.

Un indizio di questo nuovo modello deriverebbe dal datamining effettuato su alcuni giochi Nintendo Switch, dal quale è emersa di recente l'esistenza di un terzo profilo accanto alle specifiche tipiche dei giochi in portabilità o "Docked", che fa pensare a un'ulteriore opzione per sfruttare il nuovo hardware.

Switch 2019