Paladins a 60 frame al secondo su Nintendo Switch in una conversione ottima, dice Digital Foundry 31

Paladins su Nintendo Switch si comporta egregiamente, soprattutto con la console nel Dock

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/06/2018

Tra la varie conversioni su Nintendo Switch che sono state annunciate nel corso dell'E3 2018 c'era anche Paladins, altro titolo che fa recuperare alla console Nintendo un po' di terreno rispetto alle concorrenti sul fronte dei giochi in multiplayer online.

A quanto pare, peraltro, il lavoro svolto da Hi-Rez Studio per questa versione è "superbo", detto da Digital Foundry. La celebre rubrica ha effettuato una delle sua consuete analisi tecniche sulla versione Switch di Paladins, rilevando le ottime performance del gioco anche in questo contesto: in particolare, vengono evidenziati i 60 frame al secondo a cui il gioco sembra rimanere ancorato piuttosto stabilmente con la console nel Dock, salvo piccole incertezze in alcuni casi.

Tutto questo porta a una riduzione della risoluzione, che scende al di sotto dei 720p fino a 1008x567. Con Switch in versione portatile il gioco mantiene ancora i 60 frame al secondo ma deve compromettere ulteriormente la qualità grafica, con la risoluzione che scende fino a 672x378 sul piccolo LCD della console. In ogni caso, l'analisi su Paladins per Switch e il confronto diretto con la versione Xbox One pubblicata da Digital Foundry, che riportiamo qua sotto, attesta il lavoro molto positivo effettuato dagli sviluppatori. Il gioco, peraltro, supporta il multiplayer cross-platform con Xbox One.