Pillars of Eternity 2 per PS4, Xbox One e Nintendo Switch, uscita confermata nel 2019

Obsidian Entertainment fa sapere che Pillars of Eternity 2: Deadfire uscirà su PS4, Xbox One e Nintendo Switch il prossimo anno. Ecco chi si sta occupando della conversione.

NOTIZIA di Davide Spotti —   17/12/2018
17

Obsidian Entertainment ha confermato che le edizioni PS4, Xbox One e Nintendo Switch di Pillars of Eternity 2: Deadfire usciranno nel corso del 2019. Le conversioni sono state affidate a Grip Digital, studio della Repubblica Ceca specializzato nella realizzazione di porting.

La notizia è stata data attraverso un nuovo post pubblicato sul sito ufficiale del gioco; lo stesso nel quale si parla dell'ultima mini espansione, The Forgotten Sanctum. Come viene specificato nel messaggio, le edizioni console di Pillars of Eternity 2: Deadfire includeranno tutte e tre le mini espansioni, oltre agli aggiornamenti e agli altri DLC resi disponibili finora su PC.

I nuovi contenuti introdotti con The Forgotten Sanctum sono accompagnati dalla patch 4.0, che introduce una nuova sotto classe per ogni classe disponibile nel gioco, ma anche nuovi boss e sfide da affrontare. Il changelog dell'update può essere consultato a questo indirizzo .

Nella nostra recensione di Pillars of Eternity 2: Deadfire, Simone Tagliaferri ha scritto: "Giocare a Pillars of Eternity II: Deadfire è come ascoltare per l'ennesima volta il pur sempre affascinante racconto fatto un vecchio dalle indubbie capacità affabulatorie, magari la sera intorno a un falò. Purtroppo Divinity: Original Sin II, raccontato dal vecchio del falò accanto, ha alzato l'asticella dell'intero genere e l'opera di Obsidian, per quanto riuscita, non riesce a stargli al passo, vuoi per il lato narrativo, riuscito ma inferiore a quello del suo stesso predecessore, e vuoi per alcune novità che lasciano un po' il tempo che trovano.

Con questo non vogliamo dire che sia brutto. Anzi, gli appassionati del genere dovrebbero acquistarlo senza troppi tentennamenti. Soltanto era lecito aspettarsi qualcosa di più dal seguito di uno dei giochi che è riuscito a rivitalizzare e dare slancio a un intero genere."