PlayStation Vita: Freedom Wars e Soul Sacrifice stanno per essere chiusi definitivamente

Freedom Wars e Soul Sacrifice per PlayStation Vita stanno per vedersi chiudere i server definitivamente, per lo scorno degli appassionati che ancora ci giocano.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/11/2021
56

I server di due titoli esclusivi per PlayStation Vita pubblicati da Sony stanno per essere chiusi definitivamente. Si tratta di Freedom Wars e Soul Sacrifice, le cui modalità online diventeranno inaccessibili dal 24 dicembre 2021. In realtà entrambi sono giocabili in single player, ma essendo stati costruiti essenzialmente per l'online, la perdita è notevole, soprattutto per le piccole comunità che ancora gli gravitano intorno.

Purtroppo questo è il destino della maggior parte dei giochi multiplayer, se non di tutti, che perdendo giocatori diventano dei costi da tagliare per i produttori. In questo modo vanno perse nel nulla intere esperienze di gioco, che vivono solo nei ricordi di chi le ha provate.

La chiusura dei server di Freedom Wars e Soul Sacrifice non è stata motivata e non gli è stata data grossa enfasi, ma immaginiamo che non valga più la pena di tenerli attivi, considerando anche che PlayStation Vita è da anni fuori produzione.

Freedom Wars è un gioco di ruolo d'azione giapponese sviluppato dall'ormai ex-Japan Studio di Sony. Fu lanciato nel 2014 e non vendette moltissimo, diventando successivamente un titolo di culto. Soul Sacrifice è stato sviluppato sempre da Japan Studio, ma con l'aiuto di Marvelous. Fu lanciato nel 2013 ed è anch'esso un gioco di ruolo d'azione giapponese dalle vendite modeste, ma dalla fanbase appassionata.