Project Flip Grip consente di utilizzare lo schermo di Switch in verticale con i Joy-Con attaccati

Se desiderate giocare con Switch tenendo lo schermo in verticale e in portabilità, Project Flip Grip è la vostra soluzione

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/06/2018
19

Nel lontano 2001, Ikaruga su Dreamcast consentiva ai giocatori più intrepidi di ribaltare la televisione per poter vedere lo sparatutto Treasure nella sua impostazione originale in verticale e ora la storia potrebbe ripetersi, in maniera molto più semplice e meno dannosa, con Nintendo Switch e Project Flip Grip.

D'altronde, l'idea di uno schermo in verticale è sempre affascinante e poco esplorata in ambito casalingo, al di là del buon vecchio Vectrex e pochi altri esempi. Con Project Flip Grip, gli ideatori stanno pensando di produrre un sistema che consenta di utilizzare Switch con lo schermo in verticale ma mantenendo i Joy-Con attaccati ai lati. Di fatto, si tratta di un nuovo grip che consente di tenere corpo principale della console e Joy-Con adesi, in modo da mantenere la portabilità tipica della console e consentire anche lo sfruttamento dello schermo in verticale senza dover ricorrere necessariamente alla configurazione "table top".

Project Flip Grip è attualmente protagonista di una campagna Kickstarter che ha già raggiunto il suo obiettivo principale, avendo superato i 36.595 euro posti come target già da qualche tempo e con altri 17 giorni davanti. Il lancio prvisto per i backer del progetto è novembre 2018. L'utilizzo di questo strumento è ovviamente un po' limitato ma potrebbe effettivamente rendere giustizia agli sparatutto a scorrimento in verticale o altri vecchi titoli arcade come quelli proposti all'interno della raccolta Namco Museum.

Flipgrip