Project Gotham Racing: Playground propose un reboot, ma Microsoft rifiutò

La storia di Forza Horizon si intreccia con quella di Project Gotham Racing, visto che la serie è nata dal rifiuto di un rilancio proposto da Playground Games.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/06/2022
41

Tra le tante proprietà intellettuali dormienti in Microsoft c'è anche Project Gotham Racing, ormai da anni fermo al quarto capitolo uscito nel 2007: sembra che Playground Games, autori di Forza Horizon, avessero proposto un rilancio tempo fa, ma che Microsoft abbia rifiutato l'idea.

In un'intervista pubblicata da GQ e incentrata in gran parte sul nuovo Forza Motorsport, è emerso che Trevor Williams, capo del team Playground, propose un progetto per rilanciare la serie Project Gotham Racing a Turn 10 e Microsoft, ricevendo però risposta negativa. A quanto pare, la compagnia di Redmond non aveva intenzione di recuperare il franchise, almeno non sullo stesso stile da racing arcade classico che lo caratterizzava.

Sembrava ci fosse però interesse per un nuovo gioco di guida dall'impronta maggiormente arcade e Playground Games intuì che ci fosse un certo spazio di manovra per la proposta. All'interno dello stesso ristorante in cui si trovavano per proporre l'idea di Project Gotham Racing, virarono improvvisamente su uno spin-off di Forza Motorsport con uno stile un po' diverso.

"Fu uno di quei momenti in cui la carne si trasforma in cenere nella bocca, e mi ritrovai a pensare: come ci compriamo il volo di ritorno?" Ha riferito Williams. "Dopo cinque minuti, Alan Hartman [VP del franchise Forza] ci chiese cosa potreste fare con Forza? Dove potreste portare la serie? E allora provammo a proporre una prima idea che divenne poi Horizon, praticamente su un tovagliolo".

Questo da una parte ha rappresentato la nascita di una serie diventata poi celebre come Forza Horizon, che recentemente ha ottenuto il suo quinto capitolo con Forza Horizon 5 di cui è stato annunciato proprio in questi giorni il primo DLC dedicato alle Hot Wheels, ma dall'altra parte dimostra anche come ci siano veramente poche speranze di rivedere Project Gotham Racing sul mercato, visto che Microsoft sembra non abbia molta intenzione di rilanciare la serie creata da Bizarre Creations.