PS5: il DualSense ci farà vedere i trailer in un nuovo modo? Il brevetto

Secondo un nuovo brevetto, Sony sta pensando di usare il DualSense di PS5 anche durante la visualizzazione dei trailer: si tratta di un'idea interessante.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   22/02/2021
66

Con l'arrivo della nuova generazione, Sony PlayStation ha deciso di puntare su tutta una serie di novità per la propria console. Una delle più "sensibili" è il feedback aptico del DualSense di PS5 che, insieme ai grilletti adattivi, permette di percepire i videogiochi in modi nuovi. La qualità di questa feature è innegabile, soprattutto in giochi pensati appositamente per sfruttarla come Astro's Playroom. Ora, secondo un brevetto, Sony potrebbe aver trovato un modo per rendere ancora più interessante l'uso di PlayStation 5.

Sony Interactive Entertainment ha infatti condiviso un brevetto che illustra la possibilità di sfruttare il feedback aptico del DualSense di PS5 anche all'interno di video e stream pre-registrati. In altre parole, potrebbe essere possibile vedere dei trailer direttamente sulla console e, impugnando il controller, percepire vibrazioni legate a quanto stiamo vendendo su PlayStation 5.

Si tratta di un'idea interessante: dopotutto un trailer ha il compito di presentare al giocare di PS5 i punti focali del gioco per convincerlo a comprarlo; di norma questo avviene mostrando la grafica, le meccaniche di gameplay e permettendo di ascoltare gli effetti sonori. Aggiungere a tutto questo la possibilità di provare anche il tipo di vibrazioni implementate permetterebbe di sapere che tipo di esperienza ci aspetta. È qualcosa di interessante sia per i giocatori di PlayStation 5 che per gli sviluppatori che avrebbero nuovi modi per impressionare gli utenti.

Inoltre, ampliando questa funzione del DualSense su PS5, i giocatori sarebbero più propensi a usare la console per visualizzare le ultime novità, rendendo PlayStation 5 più centrale nella "vita social" degli appassionati. Come sempre, però, vi ricordiamo che parliamo solo di un brevetto e che non è affatto detto che quanto ideato venga effettivamente realizzato.

Il DualSense di PS5, vi segnaliamo, rischia di avere problemi sul lungo termine: il drifting non può che peggiorare. Inoltre, occhio alle ventole aggiuntive: alcune funzionano in maniera errata.