PS5, per Michael Pachter sarebbe un errore se Sony non partecipasse all'E3 2020 62

Per Michael Pachter, celebre analista di Wedbush Securities, sarebbe un errore se Sony non mostrasse PS5 all'E3 2020.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/01/2020

Per Michael Pachter, celebre analista di Wedbush Securities e personalità di internet, sarebbe un errore se Sony non mostrasse PS5 durante l'E3 2020 in programma a Los Angeles dal 9 all'11 giugno 2020.

Per il celebre e provocatorio analista di Wedbush Securities Sony non sarà all'E3 2020. "Per quanto ne so io, non pensano di partecipare," ha detto Michael Pachter a VGC. "Credo, però, che sia un errore molto grosso, dato che il loro 'focus sull'utenza' non sarebbe sminuito da una presenza durante la fiera più importante del settore. Spero cambino idea, ma sono scettico."

Pachter sembra quindi concordare coi rumor che che non la vorrebbero a Los Angeles, essendo focalizzata sull'evento di presentazione di PlayStation 5.

Concordate con Pachter? Sony farebbe un errore a non andare all'E3?