PS5: il PlayStation Store potrebbe aver confermato l'arrivo della retrocompatibilità

Il PlayStation Store potrebbe involontariamente aver confermato l'arrivo della retrocompatibilità su PS5, grazie a un piccolo errore.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/01/2022
121

La retrocompatibilità dei giochi PS1, PS2 e PS3 su PS5 è un argomento molto sentito e dibattuto e il PlayStation Store potrebbe averne confermato l'arrivo grazie a quello che a molti sembra essere un errore non casuale.

Jordan Middler di Video Games Chronicles ha pubblicato su Twitter un'immagine del PS Store visto da PS5 in cui viene mostrata l'icona del negozio di Dead or Alive 5 per PS3. Cosa c'è di strano? Il prezzo di 7,99 sterline. I giochi PS3 visualizzati sulla console di ultima generazione di Sony solitamente non lo hanno, perché non sono acquistabili.

A commento del suo post, sono quindi arrivate altre testimonianze di giochi PS3 avvistati con prezzo su PS5.

Per qualcuno si tratta del segno che presto Sony lancerà la retrocompatibilità, che del resto più segnali danno come in sviluppo. Ad esempio un recente brevetto firmato da Mark Cerny, il system architect di PS4 e PS5.

C'è però anche chi crede che possa trattarsi di un bug, oltretutto già manifestatosi negli anni passati. Ad esempio nel 2017 fu messa erroneamente a listino la versione PS2 di Persona 3, pur senza prezzo.

Qual è la verità? Difficile dirlo. Sicuramente Sony si sta muovendo dietro le quinte per lanciare qualche novità in ambito servizi. Si parla già da tempo di un nuovo abbonamento, nome in codice Spartacus, che dovrebbe comprendere il PlayStation Plus e il PlayStation Now, ma di ufficiale non c'è ancora niente.

Non ci resta che attendere l'arrivo di conferme ufficiali da parte della compagnia giapponese, che si vocifera potrebbe tenere uno State of Play nei prossimi giorni.