PS5, presentazione a febbraio: la registrazione del trademark in Europa punta a un evento imminente 93

Arrivano nuove possibili conferme sulla presentazione di PS5 a febbraio 2020, considerando anche la recente registrazione del trademark relativo alla console in Europa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/01/2020

La presentazione di PS5 a febbraio assume consistenza: Sony ha ufficialmente registrato il trademark di PS5 in Europa, cosa che dovrebbe confermare una presentazione imminente, probabilmente il mese prossimo, secondo alcune fonti e in particolare il solito Let's Go Digital che si sta occupando molto assiduamente della questione.

Dopo aver mostrato il logo di PS5 al CES 2020, Sony ha registrato proprio ieri il trademark di PS5 presso l'ufficio brevetti svizzero, ovvero l'IGE IPI. L'applicazione ricade nelle sezioni 9, 28 e 41 che riguardano software computer interattivi, game disc, console e intrattenimento interattivo.

Ovviamente si tratta ancora di indizi decisamente vaghi, ma la tempistica di queste operazioni fa pensare a una certa accelerazione dei tempi da parte di Sony in questo periodo, che rientrerebbe nella possibilità di una presentazione a di PS5 a febbraio 2020.

D'altra parte, già molte altre voci di corridoio hanno puntato su tale mese come ideale per il PlayStation Meeting, ovvero l'evento in cui la nuova console Sony dovrebbe essere presentata, con l'uscita poi prevista verso la fine dell'anno, probabilmente a novembre 2020.

Nei giorni scorsi è peraltro comparso un leak della Sony Hall che parlava del 29 febbraio come possibile data di presentazione di PS5, mentre nuovi indizi e avvistamenti a San Francisco hanno corroborato l'ipotesi di un grosso evento per il mese prossimo.