PS5 v Xbox Series X|S: la prima è scelta dai giocatori assidui, l'altra dai ricchi

Secondo un sondaggio somministrato negli USA, i videogiocatori che compreranno PS5 sono generalmente più assidui, mentre quelli Xbox Series X|S più ricchi.

NOTIZIA di Luca Forte   —   01/10/2020
154

Secondo un sondaggio somministrato negli USA da CivicScience.com, PS5 e Xbox Series X|S si stanno rivolgendo a due tipi di videogiocatori piuttosto diversi. La console next-gen di Sony è più gradita dai videogiocatori più assidui, mentre quelli Xbox Series X|S sono generalmente più ricchi.

Questi dati potrebbe mostrare una situazione di mercato figlia degli ultimi sette anni. In altre parole i videogiocatori più giovani e che hanno maggior tempo per essere attivi continueranno ad essere fedeli al brand PlayStation, ovvero quello che gli ha garantito un maggior numero di videogiochi negli ultimi anni. Questi videogiocatori, quindi, vorranno mantenere il loro "ecosistema" intatto e fare semplicemente un salto generazionale. Quasi il triplo di coloro che compreranno PS5, infatti, dichiarano di giocare almeno una volta al giorno.

Coloro questo Natale si rivolgeranno a Xbox Series X|S, invece, potrebbero essere fan Microsoft di vecchia data, che hanno meno tempo per giocare, ma un lavoro meglio avviato. Il modello economico scelto da Microsoft come cardine della propria offerta, ovvero l'Xbox Game Pass, inoltre, incentiverebbe questo genere di videogiocatore. La possibilità di poter accedere in qualunque momento ad un ampio catalogo di giochi, infatti, potrebbe essere la soluzione più allettante per coloro che non hanno molto tempo da investire in un gioco e vogliono avere la librtà di provare esperienze diverse senza per questo spendere troppo tempo a documentarsi sugli ultimi trend dell'industria.

Un altro elemento interessante di questa indagine riguarda le intenzioni di acquisto. Da gennaio ad oggi, infatti, nonostante le dirompenti mosse di Microsoft, come l'acquisizione di Bethesda e l'aggressivo prezzo di Xbox Series S, Sony guadagna un ulteriore punto percentuale nelle intenzioni di vendita. Il 58% degli intervistati comprerà PS5 questo Natale.

Cosa ne pensate?