PUBG Mobile come Fortnite: supera i 200 milioni di utenti

PUBG Mobile ribalta la situazione e non solo affianca ma probabilmente supera anche il conteggio totale di giocatori di Fortnite.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/12/2018
4

Nonostante si sia trattato del primo titolo a lanciare la battle royale come vera e propria moda di tendenza, PUBG ha dovuto fare presto i conti con lo strapotere di Fortnite, la cui diffusione è diventata in breve nettamente superiore a quella del gioco BlueHole, considerando anche la quantità di piattaforme su cui è presente il titolo Epic e il fatto di essere gratuito, ma nel frattempo potrebbe essersi consumato il controsorpasso in ambito mobile.

La prospettiva cambia se si prende in considerazione la versione per smartphone e tablet del gioco, ovvero PUBG Mobile, che ha raggiunto in questi giorni, secondo quanto riportato da The Verge, i 200 milioni di utenti registrati in tutto il mondo. Allo stesso modo, i due giochi sono appaiati per quanto riguarda la quantità di utenti attivi su base giornaliera, ovvero 30 milioni di giocatori per entrambi i giochi. Si tratta dunque di un deciso balzo in avanti rispetto ai 100 milioni di utenti registrati l'estate scorsa e i 20 milioni di giocatori attivi su base quotidiana emersi a settembre.

C'è da fare peraltro un paio di considerazioni: la prima, più ovvia, è che si parla solo di PUBG Mobile, senza considerare la versione standard, dunque i numeri in totale sarebbero anche maggiori se l'utenza non fosse divisa nelle due sezioni. La seconda considerazione è che, secondo quanto riferito da The Verge, nei 200 milioni di utenti registrati in PUBG Mobile non sarebbe conteggiato il pubblico cinese. Se si dovesse conteggiare anche questo, considerando le sue dimensioni, è probabile che PUBG complessivamente abbia dunque superato Fortnite.