Resident Evil, il film reboot si ispirerà a Resident Evil 7 biohazard 30

Lo sceneggiatore Greg Russo ha rivelato che per il reboot filmico di Resident Evil si sta ispirando a Resident Evil 7 biohazard

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/11/2018

Resident Evil sarà a breve protagonista di un reboot cinematografico, che a quanto pare sarà ispirato a Resident Evil 7 biohazard: lo ha rivelato lo sceneggiatore Greg Russo, che sta lavorando alla pellicola insieme al regista James Wan (Saw, Aquaman).

"Ovviamente sono un grande fan del franchise di Resident Evil, dunque lavorare al progetto è stato molto divertente", ha dichiarato Russo in un'intervista. "Ne hanno già fatto sei film, dunque per realizzare un reboot bisognava creare qualcosa di diverso, non un semplice remake."

"Ho avuto ben chiaro da subito che volevo rendere il film nuovamente pauroso, come un horror nello stile classico di James Wan. Dunque è stato quello l'approccio: ripercorrere il passato della serie e capire cosa rendesse i giochi così terrorizzanti. Da queto punto di vista, Resident Evil 7 biohazard è stata una scelta obbligata."

"Non ho intenzione di criticare la serie di film originale, penso che sia stata molto valida. Tuttavia, quando devi creare un reboot e guardi all'azione frenetica delle pellicole dirette da Paul Anderson, pensi che siano state divertenti e stilose, ma come fan del franchise originale ho sempre pensato a Resident Evil come una produzione horror in primo luogo e solo secondariamente action."