Resident Evil: Project Resistance, tutti i dettagli

Konami ha svelato tutti i dettagli su Resident Evil: Project Resistance, il nuovo spin-off multiplayer della sua serie horror di grande successo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/09/2019
20

Capcom ha presentato ufficialmente tutti i dettagli di Resident Evil: Project Resistance per PC, Xbox One e PS4, il nuovo spin-off multiplayer della sue serie horror di grande successo. Si tratta di un gioco multiplayer online asincrono per 5 giocatori con meccaniche da survival horror.

Quattro sopravvissuti dovranno collaborare per tentare di fuggire da un esperimento subdolo e sconfiggere in una battaglia di astuzia il perverso burattinaio che si nasconde dietro le quinte.

Capcom sta sviluppando Resident Evil: Project Resistance insieme a NeoBards Entertainment, sfruttando il RE Engine, già visto in azione in Resident Evil 2 e Devil May Cry 5. Leggiamo altre informazioni tratte dal comunicato stampa ufficiale:

In ogni partita 4 contro 1, un giocatore interpreterà il Mastermind e dovrà tracciare e braccare i quattro sopravvissuti attraverso una rete di telecamere di sicurezza, tentando di rimanere sempre un passo avanti a loro, in modo da impedirgli la fuga. Il Mastermind dovrà architettare un piano letale utilizzando un mazzo di carte strategico che gli permetteranno di creare pericolosi ostacoli da utilizzare contro i Sopravvissuti, come il convocare feroci creature, piazzare trappole, manipolare l'ambiente e armare le telecamere di sicurezza. Il Mastermind potrà anche controllare direttamente gli zombie che ha schierato in campo. Inoltre, il giocatore che incarnerà questo ruolo potrà persino vestire i panni del letale ed enorme Tyrant, per la prima volta nella storia della serie. A loro volta, i Sopravvissuti dovranno collaborare efficientemente per respingere i molteplici attacchi del Mastermind e completare gli obiettivi in stile puzzle che gli verranno posti per fuggire dalla mappa prima dello scadere del tempo. Ogni Sopravvissuto possiede un'abilità unica che, se usata nel modo giusto, aiuterà l'intera squadra a superare le sfide del Mastermind e a sopravvivere il suo malvagio esperimento.