Rocket League data della versione free-to-play svelata inavvertitamente da Nintendo

Nintendo ha svelato inavvertitamente la data in cui Rocket League potrebbe diventare free-to-play, per cercare di catturare più giocatori.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   15/09/2020
24

Rocket League potrebbe diventare presto free-to-play, come precedentemente annunciato da Psyonix, almeno stando a quanto ha lasciato trapelare Nintendo dal suo sito ufficiale. Più precisamente, il passaggio dovrebbe avvenire il 23 settembre 2020, ossia tra pochissimi giorni.

H4Uoaqd


Con il passaggio a un modello economico ad accesso gratuito, Psyonix potrebbe riuscire a frenare l'emorragia di giocatori in corso da qualche mese. Del resto sul mercato si sono affacciati molti altri fenomeni, come Fall Guys e Among Us, che hanno attirato l'attenzione generale, togliendo spazio ai giochi già sul mercato da qualche anno.

Rocket League ha già un sistema di monetizzazione interno ben rodato e non avrà bisogno di chissà quali revisioni per gestire la transizione. Speriamo che gli faccia bene... o che prepari a un Rocket League 2.

Per chi non lo conoscesse, Rocket League vede contrapporsi due squadre di automobili a chi riesce a segnare più goal nella porta avversaria, colpendo il pallone con tutte le parti della carrozzeria.