Samsung Galaxy Fold, rotte già molte delle unità inviate per le recensioni 53

A quanto pare il Samsung Galaxy Fold è un apparecchio davvero fragile che si rompe facilmente, almeno stando alle testimonianze di chi lo sta recensendo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/04/2019

Il Samsung Galaxy Fold sembra essere un apparecchio davvero fragile, almeno stando alle testimonianze di alcuni recensori che ne hanno ricevuto uno per recensirlo. Ben quattro recensori hanno denunciato guasti allo schermo del telefono, dovuti a cause differenti.

Dieter Bohn di The Verge ha trovato lo schermo del Samsung Galaxy Fold rotto a causa di un piccolo detrito finito sulla piegatura, che ha esercitato una pressione tale da spaccarlo. Bohn ha raccontato di non aver stressato il telefono, limitandosi a usarlo in modo normale, ossia inserendolo in tasca e aprendo e chiudendo lo schermo con delicatezza.

Steve Kovach di CNBC ha invece pubblicato un video su Twitter per mostrare lo sfarfallio di metà dello schermo del Samsung Galaxy Fold dopo appena un giorno di utilizzo (lo trovate in fondo alla notizia).

Peggio è andata a Mark Gurman di Bloomberg, che si è ritrovato con uno degli schermi completamente nero dopo due giorni di utilizzo. Stando a quanto ha raccontato, il suo Samsung Galaxy Fold aveva una pellicola protettiva che nessuno gli aveva detto di non rimuovere. Lo stesso è accaduto allo youtuber Marques Brownlee, che ha rimosso la pellicola come normalmente si fa con i telefoni, per poi ritrovarsi l'apparecchio rotto. Da notare però che non tutti i recensori che hanno denunciato guasti hanno rimosso la pellicola.

Purtroppo per Samsung questi pur pochi guasti rappresentano una casistica rilevante, che non fa onore a un apparecchio che costa circa duemila euro. La domanda sorge spontanea: se il Samsung Galaxy Fold si è rotto così facilmente nelle mani di professionisti che lavorano per testate così importanti, quanto potrà durare in quelle degli utenti normali solitamente meno attenti?

#Android

Android