Scorn non verrà rinviato su Xbox, periodo di uscita confermato dagli sviluppatori

Gli utenti Xbox si stanno facendo prendere dal panico, ma gli sviluppatori di Scorn hanno confermato il periodo di uscita del gioco, che non verrà rinviato.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   13/05/2022
114

Era inevitabile: le notizie di ieri hanno creato un bel po' di preoccupazione fra gli utenti Xbox, che nelle ultime ore sono alla disperata ricerca di conferme per la line-up della loro piattaforma. Ebbene, Scorn non è stato rinviato: gli sviluppatori hanno confermato il periodo di uscita del gioco, in arrivo a ottobre.

Mostrato ad aprile con un inquietante video di gameplay, Scorn ci catapulterà in uno scenario oscuro e insidioso, alle prese con un'esperienza horror in prima persona che attinge a piene mani dall'immaginario di H.R. Giger e non solo.

"Siamo ancora in carreggiata per lanciare Scorn a ottobre", ha scritto il team di sviluppo su Twitter, in risposta alle domande degli utenti che tuttavia attendono conferme anche da altri studi, ad esempio quello di Atomic Heart.

Disponibile su Xbox Game Pass dal day one, "Scorn è ambientato in un universo da incubo con forme strane e scenari cupi. È progettato sull'idea dell''essere gettato nel mondo'", si legge sul sito di Xbox.

"Isolato e perso in questo mondo onirico, esplorerai diverse regioni interconnesse in modo non lineare. Ogni luogo ha il proprio tema, con enigmi e personaggi che sono parte integrante della creazione di un mondo coeso."