Shenmue 3, Ys Net risponde alle polemiche sull'esclusiva e promette soluzioni 49

Ys Net, Deep Silver ed Epic Games Store dicono di voler venire incontro alle richieste degli utenti che si sono sentiti traditi dall'annuncio dell'esclusiva di Shenmue 3.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/06/2019

Shenmue 3 è stato presentato in una forma più vicina a quella definitiva all'E3 2019, ma a tenere banco al riguardo sono state soprattutto le polemiche legate all'annuncio dell'esclusiva su Epic Games Store.

Per cercare di placare gli animi, il publisher Deep Silver ha spiegato che Shenmue 3 arriverà comunque su Steam dopo il lancio su Epic Games Store ma senza addurre tempistiche alla questione, che rimane dunque molto vaga. Di fatto, essendo un gioco partito con un crowdfunding che prometteva agli utenti sostenitori certe cose come un codice Steam o una versione fisica, molti utenti si sono sentiti traditi da un cambio di rotta improvviso che costringe tutti a passare su Epic Games Store e quel che è peggio è che al momento le richieste di rimborso vengono rifiutate.

Potrebbe però esserci un'evoluzione positiva: un nuovo messaggio dal Kickstarter di Shenmue 3 da parte di Ys Net insieme a Deep Silver ed Epic Games Store sembra sia giunto a vari backer del progetto, nel quale si sostiene che gli sviluppatori e il publisher hanno ascoltato le lamentele e vogliono risolvere la questione. "Vi chiediamo gentilmente di avere un po' di pazienza, siamo attualmente all'E3 per mostrare il gioco e dobbiamo tornare nei nostri uffici per studiare la situazione e trovare un modo per giustificare al meglio la fiducia che avete riposto in noi". Ci saranno dunque aggiornamenti su Shenmue 3 forse già dalla prossima settimana, forse con la possibilità di accettare le richieste di rimborso o con qualche altra soluzione per cercare di venire incontro alle esigenze degli utenti, staremo a vedere.