Dota Underlords è la versione Valve di Auto Chess, ora in beta 12

Si svela infine la natura di Dota Underlords, che è sostanzialmente la versione di Valve di Auto Chess, ora in versione beta chiusa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/06/2019

Si ricompongono i pezzi del puzzle riguardante Valve e Auto Chess in queste ore, con l'annuncio del rilascio di Dota Underlords, ovvero la versione Valve di Auto Chess, in versione beta chiusa.

Il titolo era comparso qualche settimana fa nei database di Valve ma non era chiaro a cosa si riferisse, mentre era noto che la compagnia fosse al lavoro su una propria versione di Auto Chess, visto che il titolo originale - che è poi una mod di Dota 2 - ha preso una strada propria senza la collaborazione di Valve. Le due cose sono collegate dunque e si scopre oggi che Dota Underlords è sostanzialmente la versione di Auto Chess sviluppata da Valve e collegata direttamente a Dota 2, come si vede nel video riportato qua sotto.

Come in Auto Chess, Dota Underlords ci vede impegnati in una battaglia contro altri sette avversari, con la necessità di costruire, combinare e far evolvere un gruppo di personaggi da schierare in battaglia su una sorta di scacchiera. Il combattimento si svolge automaticamente ma al giocatore è demandata la gestione totale del gruppo, in modo da renderlo abbastanza forte e bilanciato da poter vincere contro gli altri, rientrando nel genere strategico. Auto Chess è derivato da una mod di Dota 2 che ha ottenuto un grande successo presso la community, tanto da farlo diventare un brand a parte.

A questo punto, mentre Auto Chess prosegue per la sua strada, Dota Underlords rimarrà la mod legata strettamente a Dota 2 e incentrata su questa meccanica di gioco. Al momento la beta è destinata ai soli possessori del Dota 2 Battle Pass, in attesa di rilasciarla poi come beta aperta.


Dota 2 pc

pc 

Data di uscita: 9 Luglio 2013

Acquista su Steam