Dota Auto Chess, Valve sta sviluppando una sua versione del gioco 8

Valve ha confermato che non lavorerà con i creatori di Dota Auto Chess, ma svilupperà internamente una sua versione autonoma del gioco.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/05/2019

Valve non collaborerà con gli autori di Dota Auto Chess, ma svilupperà internamente una sua versione autonoma del gioco, come svelato in un recente post sul suo blog ufficiale.

Dota Auto Chess è una giocatissima mod cinese di DoTA 2 che negli ultimi mesi ha preso sempre più piede. Valve ne ha notato il successo, e ha cercato gli sviluppatori di Drodo Studio per raggiungere un accordo. Sfortunatamente le due compagnie sono giunte alla conclusione di non poter lavorare insieme per diverse ragioni, non meglio specificate, così Valve ha deciso di sviluppare una sua versione autonoma di Dota Auto Chess.

Come saprete. Drodo Studio sta lavorando allo spin-off mobile di Dota Auto Chess, chiamato semplicemente Auto Chess per togliere di torno tutti i collegamenti con il gioco di Valve, nonostante ai giocatori sia permesso di trasportare i loro progressi dalla mod al titolo mobile (attualmente in beta). Drodo ha promesso che continuerà ad aggiornare Dota Auto Chess, almeno fino al lancio delle due versioni autonome.

Da notare che Dota Auto Chess ha aiutato moltissimo DoTA 2 negli scorsi mesi, permettendogli di riprendere la testa della classifica dei giochi più giocati su Steam dopo anni di dominio di PUBG.

Dota 2 pc

pc 

Data di uscita: 9 Luglio 2013

Acquista su Steam