Sherlock Holmes The Awakened, primo trailer e Kickstarter avviato per l'avventura

Sherlock Holmes The Awakened ottiene il suo primo trailer di presentazione, che mostra qualcosa della nuova avventura Frogwares, remake dell'originale.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/08/2022
4

Sherlock Holmes The Awakened si mostra in un primo trailer di presentazione, che per la prima volta fa vedere qualcosa di questo interessante remake dell'omonimo titolo uscito originariamente nel 2006, attualmente proposto come progetto da finanziare attraverso Kickstarter.

Come riferito al momento dell'annuncio, Sherlock Holmes The Awakened ricostruisce completamente il gioco originale con una grafica completamente nuova e diverse nuove soluzioni anche in termini di gameplay, riproponendo così l'avventura investigativa con atmosfere decisamente lovecraftiane in una forma del tutto nuova.

Il progetto ha un obiettivo piuttosto basso su Kickstarter, puntando a 70.000 euro per portare avanti lo sviluppo: considerando che siamo già verso i 25.000 in veloce progressione è praticamente sicuro che il target verrà centrato per tempo, visto che la campagna di crowdfunding è appena iniziata e ci sono ancora 29 giorni a disposizione per raccogliere fondi.

Sherlock Holmes The Awakened è una storia oscura ispirata alle opere di H.P. Lovecraft che vede come protagonista uno giovane Sherlock Holmes alle prese con il suo primo grande caso assieme al nuovo aiutante John Watson. Quello che sembra un semplice caso su una persona scomparsa si trasforma rapidamente in una rete di cospirazioni di un culto nefasto che adora il dio misterioso Cthulhu e sta tentando di realizzare un'antica profezia.

Nel gioco, i due investigatori si trovano ad esplorare quattro ambientazioni diverse - Londra vittoriana, un reparto psichiatrico svizzero, il bayou di New Orleans e le Highlands scozzesi - cercando di risolvere il caso e porre fine all'inquietante culto, oltre a doversi districare tra realtà e soprannaturale.

L'uscita è prevista PC, PS4, PS5, Xbox Series X|S, Xbox One e Nintendo Switch senza ancora un periodo preciso fissato.