Sniper: Ghost Warrior Contracts annunciato per PC, PS4 e Xbox One

Sniper: Ghost Warrior Contracts introduce i contratti nella meccanica di Sniper Ghost Warrior, in arrivo nel 2019

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/08/2018
12

CI Games ha annunciato un nuovo capitolo nella sua serie di simulazioni di cecchino Sniper: Ghost Warrior, previsto ucsire su PC, PS4 e Xbox One in data ancora da definire ma piazzata nel 2019.

Probabilmente ne arriveranno ulteriori informazioni nel corso della GamesCom 2018, intanto quello che emerge è piuttosto interessante. Si tratta infatti di una sorta di spin-off della serie che propone una digressione sullo stile di gioco classico, tornando indietro (in un certo senso) rispetto alla struttura del terzo capitolo, Sniper: Ghost Warrior 3, che proponeva un approccio a mondo aperto. In Sniper: Ghost Warrior Contracts, questo il titolo del nuovo gioco, tutto è incentrato sui contratti, come dice il nome stesso. Questi determinano le missioni da intraprendere e i vari livelli sono incentrati sulla missione stessa, dunque non si tratta più di agire all'interno di un vasto mondo aperto esplorabile, quanto piuttosto di concentrarsi su un singolo obiettivo per volta.

Questo non significa che ci siano modi univoci di raggiungere il risultato: ogni livello è piuttosto aperto e offre diverse possibilità di agire ed è possibile tornare a effettuare nuovamente anche le missioni già compiute per cercare di ottenere punteggi e ricompense più alte. Altra particolarità di Sniper: Ghost Warrior Contracts è la sua ambientazione siberiana, che offre diverse caratteristiche naturali da sfruttare. Per il resto, permane la simulazione apprezzata nei capitoli precedenti in termini di armi e combattimento. In attesa di saperne di più, Sniper: Ghost Warrior Contracts è previsto arrivare nel 2019 su PC, PS4 e Xbox One.

Sgwcontracts 1200X628