Spider-Man, un appello rivolto a Sony e Disney dall'attore Benedict Wong 32

Benedict Wong si è indirettamente rivolto a Sony e Disney auspicando la cessazione delle ostilità sul caso Spider-Man.

NOTIZIA di Davide Spotti —   07/09/2019

Benedict Wong, interprete del personaggio di Wong in Doctor Strange, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, ha rivolto un appello a Sony e Disney affinché le due multinazionali mettano da parte i contrasti e riportino Spider-Man con Tom Holland nel Marvel Cinematic Universe.

Rivolgendosi ai fan in occasione del FanX Salt Lake Comic Convention, l'attore britannico originario di Hong Kong ha dichiarato: "Qualunque cosa stia accadendo, è un po' come chiedersi perché mamma e papà stiano litigando dopo aver vissuto bei momenti insieme. Dobbiamo farlo, per il bene di tutti noi."

Al momento l'accordo tra le due parti sembra essere lontano. Tony Vinciquerra, a capo di Sony Pictures, ha recentemente affermato che sulla vicenda "la porta è chiusa", e che il brand andrà bene anche se scollegato dal Marvel Cinamatic Universe.

"Spider-Man stava bene prima dei film-evento, ha fatto meglio con questi ultimi ma ora che abbiamo il nostro universo, starà bene anche con gli altri personaggi", ha affermato Vinciquerra, "siamo capaci di fare quello che c'è da fare".

#Cinema

Cinema