Spider-Man: Far From Home, informazioni sul futuro del Marvel Cinematic Universe solo dopo il film 2

Il capo di Marvel Studios afferma che le informazioni sul futuro del Marvel Cinematic Universe con la Phase 4 in arrivo verranno diffuse solo dopo l'uscita di Spider-Man: Far From Home.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/04/2019

Con Avengers: Endgame ormai alle porte, c'è da chiedersi come proseguirà il Marvel Cinematic Universe, considerando che il film in questione determina la conclusione di una saga e l'inizio di una nuova "Phase 4" che dovrebbe avviare un arco narrativo completamente nuovo per tutto l'universo cinematografico Marvel a partire da Spider-Man: Far From Home.

Il primo e unico film annunciato finora appartenente a questa nuova fase è in effetti Spider-Man: Far From Home, e il capo di Marvel Studios, Kevin Feige, ha ribadito che le informazioni sul futuro dell'MCU verranno date soltanto quando questo sarà nei cinema. Il problema di parlarne prima, a quanto pare, è dato dal rischio di spoiler che potrebbero colpire Avengers: Endgame.

"Non voglio essere fastidioso ma credo che in un certo modo, si tradurrebbero anche in una sorta di spoiler di quello che accade dopo Endgame", ha spiegato Feige in un'intervista a IGN, rimandando tutto a dopo il Comic-Con e dopo Spider-Man: Far From Home. In ogni caso, c'è già molto di pianificato, a quanto pare: "Continueremo a fare film, faremo altri film dopo questi due e ne parleremo presto appena Spider-Man: Far From Home sarà uscito", ha continuato Feige, spiegando che "Abbiamo costruito e stabilito un piano per i prossimi cinque anni che seguiranno", di cui a quanto pare "i primi saranno più chiari dopo gli annunci che, come ho detto, faremo piuttosto presto, dopo i prossimi due film".

Per sapere qualcosa di più preciso sulla Phase 4 del Marvel Cinematic Universe, dunque, ci sarà da aspettare almeno l'uscita di Spider-Man: Far From Home, che è atteso per il 5 luglio 2019.