Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, J.J. Abrams: il precedente episodio non ha modificato i piani originari 32

J.J. Abrams afferma di aver girato Star Wars: L'Ascesa di Skywalker senza dover rivalutare quella che era la sua idea iniziale.

NOTIZIA di Davide Spotti —   30/08/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker non risentirà in alcun modo delle scelte effettuate nel precedente capitolo della saga. È quanto ha dichiarato J.J. Abrams a ET Canada durante il D23 Expo che si è svolto la scorsa settimana.

Il regista americano spiega di essere stato in grado di proseguire la storia esattamente come si era prefigurato durante la lavorazione di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

"La storia che stiamo raccontando, la storia che abbiamo iniziato a concepire quando ci siamo occupati di The Force Awakens, potrà continuare. Episodio VIII non ha fatto deragliare niente di ciò a cui stavamo pensando", spiega Abrams.

"La parte divertente di questo film è che questi personaggi sono tutti insieme in questa avventura, come un gruppo. Questa è la cosa che ero più entusiasta di vedere, la dinamica tra questi personaggi interpretati da attori straordinari in questa imperdibile avventura. Quella per me è stata la cosa più divertente: riunire il gruppo".

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 20 dicembre. Rivediamo il trailer mostrato al D23 Expo.

#Cinema

Cinema