Street Fighter 5: in Giappone si sta per tenere un torneo eSport per giocatori non vedenti

In Giappone si sta per svolgere un torneo eSport di Street Fighter 5 dedicato completamente ai giocatori non vedenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/04/2022
7

In Giappone si sta per svolgere (domani 17 aprile 2022) la Shingan Cup di Street Fighter 5, una competizione eSport molto particolare, perché i partecipanti sono tutti giocatori non vedenti dalla nascita. Di fatto sfruttano solo l'audio per capire cosa sta avvenendo in gioco.

A molti sembrerà strano, visto che il picchiaduro a incontri di Capcom non è stato progettato specificatamente per questo tipo di giocatori, eppure qualcuno è riuscito a renderlo più accessibile.

La Shingan Cup (Shingan significa "occhio della mente") è stata organizzata da ePARA, compagnia che promuove e supporta la partecipazione dei giocatori disabili negli eSport. Gli organizzatori promettono che il torneo mostrerà la bellezza di lavorare per superare le disabilità e le grandi possibilità offerte dagli eSport.

I fan dei picchiaduro potranno ammirare le tattiche e le tecniche sviluppate specificatamente per i giocatori non vedenti e i loro avversari.

La competizione si svolgerà nella Mirairo House di Sumida Ward, Tokyo e non sarà aperta al pubblico. Tutti i match saranno mandati in streaming online sul canale ufficiale di ePARA.