Tencent Games: tanti annunci allo Spark 2022

Tencent Games ha annunciato molti progetti in occasione dello Spark 2022, in particolare per il mercato cinese, ma anche per quello internazionale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/06/2022
6

In occasione della conferenza virtuale Spark 2022, Tencent Games ha annunciato ben quarantaquattro tra prodotti e progetti pensati per il mercato cinese, ma in arrivo anche su quello mondiale. Alcuni sfruttano la tecnologia dei videogiochi per la ricerca culturale, industriale e scientifica.

A intervenire allo Spark 2022 è stato il vicepresidente senior Steven Ma (in realtà un suo doppio digitale costruito utilizzando la tecnologia next-gen dei NExT Studios di Tencent) che ha sottolineato la crescente importanza e i vantaggi delle tecnologie crossover nate durante lo sviluppo dei videogiochi, con i giocatori che iniziano a sperimentare una fusione tra il mondo reale e quello online, in una sorta di "realtà iper-digitale".

Ma: "L'industria del gaming non si sviluppa in maniera isolata. Fin dalla sua nascita, l'industria è sempre stata guidata reciprocamente e sviluppata in modo simbiotico con tecnologie all'avanguardia, e ha accumulato una serie di capacità tecniche uniche. Con il continuo progresso della tecnologia e l'approfondimento della nostra comprensione, i videogiochi svolgeranno un ruolo sempre più importante sia nello sviluppo economico che nella vita sociale, permettendo progressi tecnologici sempre maggiori".

Annunciati anche molti nuovi titoli, di cui possiamo leggere i dettagli:

Tencent Games ha fornito aggiornamenti su 26 giochi, tra cui prodotti molto attesi come League of Legends Esports Manager, Return to Empire, Code: To Jin Yong, e le soluzioni tecnologiche di cloud gaming START ENGINE insieme alla sua prima demo EVOLUTION.

Tra questi, l'annuncio che League of Legends Esports Manager, il gioco mobile ufficiale del torneo di League of Legends, inizierà un open beta test nel mercato cinese continentale a luglio.

Return to Empire è un gioco mobile di strategia sviluppato per il mercato cinese da TiMi Studio Group in collaborazione con Xbox Game Studios. Integra gli elementi classici dell'IP di Age of Empires ed espande il gameplay con un maggior grado di libertà su 625 chilometri quadrati di campo di battaglia 3D.

Gli eserciti sul campo di battaglia possono essere creati e abbinati liberamente, mentre le strategie possono essere regolate in qualsiasi momento per garantire al giocatore la percezione di quello che accadrà sul campo di battaglia. Return to Empire reimmagina le classiche battaglie d'assedio sia in attacco che in difesa, con un campo di battaglia in rapida evoluzione che accresce la sfida per i giocatori. Questo permetterà loro di andare oltre la strategia tradizionale e di sfruttare il potenziale tattico di ogni singola situazione.

Code: to Jin Yong - sviluppato da LIGHTSPEED STUDIOS, sfrutta l'Ureal Engine 5. È un adattamento dell'acclamata serie di romanzi di arti marziali ("wuxia") scritta dal leggendario autore Jin Yong e pubblicati da Ming Ho Publications. È il primo gioco open world di Unreal Engine 5 con protagonisti i leggendari eroi del mondo di Jin Yong e sarà disponibile in tutto il mondo prossimamente. I giocatori potranno esplorare liberamente il grandioso e vasto mondo delle arti marziali.

Con la potenza di Unreal Engine 5, i personaggi classici del capolavoro di Jin Yong, come Yang Guo, Qiao feng, Linghu Chong e molti altri, prenderanno posto nel mondo digitale. Allo stesso tempo, il motore consentirà agli sviluppatori di ricreare spettacolari tecniche di arti marziali in-game. Il gioco sfrutterà anche la tecnologia fotogrammetrica per fornire un'esperienza ancor più coinvolgente. Il progetto "Jin Yong Wuxia Landmarks" vedrà più partnership in futuro, digitalizzando i punti di riferimento del mondo delle arti marziali, spingendone lo sviluppo e continuando a promuoverne la cultura.

Tencent Games ha anche fornito nuove informazioni riguardo la tecnologia cloud-game, con START ENGINE che ha mostrato per la prima volta EVOLUTION, una demo della sua tecnologia cloud-game nativa. Nella demo i giocatori vengono riportati all'era dei dinosauri in una scena interattiva in tempo reale di qualità cinematografica, con dinosauri e ambientazioni ricreate in maniera ultra-dettagliata. La tecnologia cloud-game supporta inoltre la sincronizzazione per più giocatori.

Il team di START ENGINE è concentrato sullo sviluppo della tecnologia cloud-game e sull'opportunità di offrire un'esperienza di gioco completamente nuova agli utenti finali. START ENGINE si aspetta di collaborare con studi di videogiochi, sviluppatori indie e creatori dell'industria cinematografica di tutto il mondo per esplorare altre possibilità e intraprendere insieme un viaggio verso un mondo completamente reale.

Progetti potenziati dalle tecnologie gaming
Inoltre, durante la conferenza, Tencent Games ha dimostrato come è riuscita ad applicare la tecnologia dei videogiochi ad altri settori, come la ricerca scientifica, il patrimonio culturale e le applicazioni industriali.

Patrimonio culturale
Tencent Games ha contribuito alla protezione e al restauro costruendo la Grande Muraglia Cinese digitale, la Grotta della Biblioteca di Dunhuang e l'Asse Centrale di Pechino attraverso l'uso di tecnologie di gioco che includono la Programmed Content Generation Technology (PCG), la Physics-based Rendering Technology (PBR), il Cloud gaming, gli avatar virtuali e altre tecnologie di gioco, consentendo di trasformare questo incredibile patrimonio culturale in storie, permettendo al pubblico di comprendere meglio la storia e la cultura che ne sono alla base.

Industria
BaoSteel Co., Ltd., Tencent Games e Tencent Cloud hanno collaborato per applicare il Cloud Rendering in tempo reale, il Motion Capture, l'interazione Reality-Virtuality, l'AR/VR e altre tecnologie di gioco per creare il gemello digitale del laminatoio a caldo Baosteel 1580 e per costruire una fabbrica digitale olografica senza occhiali 3D. Nell'ambito della digitalizzazione dell'industria siderurgica, per la raccolta, la gestione e l'analisi completa dei dati e per la simulazione e l'interazione in tempo reale, questa partnership integra per la prima volta le tecnologie di gioco di Tencent in diversi scenari del processo di produzione dell'acciaio, per migliorare l'efficienza produttiva e rendere la produzione dell'acciaio più intelligente, efficiente dal punto di vista energetico e rispettosa dell'ambiente.

Tencent sta inoltre collaborando con la filiale di China Southern Airlines, Zhuhai Flight Training Center, per sviluppare e costruire il primo Full Flight Simulator (FFS) della Cina. Il sistema visivo costruito congiuntamente utilizzerà le tecnologie di rendering grafico e di simulazione fisica dei videogiochi. Grazie alla tecnologia di simulazione in tempo reale ampiamente utilizzata nei videogiochi, Tencent è in grado di creare rapidamente ambienti virtuali straordinariamente realistici e in costante evoluzione.

Ricerca scientifica
Tencent Games ha inoltre annunciato che si unirà al programma Chasing All Transients Constellation Hunters (CATCH) avviato dal Institute of High Energy Physics, Chinese Academy of Sciences, Key Laboratory of Particle Astrophysics. Il programma CATCH sfrutterà la tecnologia AI leader del settore di Tencent Games: un algoritmo di apprendimento rinforzato che permetterà a più di 100 satelliti di osservare in modo intelligente e collaborativo l'Universo estremo, dove la materia esiste in condizioni davvero estreme.

La tecnologia di generazione di azioni intelligenti e di simulazione fisica in tempo reale che alimenta i personaggi non giocabili (PNG) nei giochi sarà utilizzata anche per rendere i robot più intelligenti quando lavorano a contatto con gli esseri umani. La tecnologia migliorerà la capacità decisionale autonoma dei robot per adattarsi alle diverse situazioni. Le scoperte contribuiranno a spianare la strada a future applicazioni nel mondo reale, come l'assistenza agli anziani e altri servizi orientati alle persone.