The Last of Us 2 e God of War su PS5 supportano il feedback aptico del DualSense

The Last of Us 2 e God of War non solo sono retrocompatibili con PS5, ma supportano anche il feedback aptico del controller DualSense.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   10/11/2020
72

The Last of Us 2 e God of War supportano il feedback aptico su PS5: i due giochi non solo sono retrocompatibili con la nuova console Sony, ma ne sfruttano le feature senza neppure bisogno di un aggiornamento.

Abbiamo già potuto vedere in azione il feedback aptico di The Last of Us 2 nel primo gameplay su PS5: a quanto pare trasmette sensazioni inedite durante i combattimenti attraverso i trigger adattivi e non solo, enfatizzando ogni colpo e ogni impatto.

La feature funziona anche quando ci si mette alla guida di una barca a motore, con il controller che vibra assecondando il comportamento del propulsore quando lo accendiamo, nonché gli eventuali scossoni se entriamo in contatto con degli ostacoli.

Il feedback aptico, come detto, funziona anche con God of War, con particolare evidenza nei combattimenti: quando Kratos apre lo scudo o lancia il Leviatano, è possibile percepire immediatamente l'impatto di tali manovre sul DualSense.

Con degli aggiornamenti specifici, in particolare per The Last of Us 2, siamo davvero curiosi di sapere quali altre funzionalità potranno essere aggiunte all'esperienza.