The Last of Us, serie TV HBO: scelta l'attrice che interpreterà la figlia di Joel

Il cast della serie TV di The Last of Us, in produzione presso HBO, si amplia ad accogliere anche l'attrice che interpreterà Sarah, la figlia di Joel.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   30/06/2021
73

La serie TV di The Last of Us, prodotta da HBO, prosegue il suo sviluppo ed è stata annunciata in queste ore l'attrice che interpreterà Sarah, la figlia di Joel, ovvero Nico Parker.

La Parker è una giovane attrice inglese di 17 anni, che di recente ha interpretato anche Milly Farrier nel film Dumbo, il remake da parte di Disney del suo stesso classico, uscito nel 2019 e diretto da Tim Burton. Si tratta, al momento, del suo unico ruolo di rilievo, avendo iniziato la carriera da attrice solo da poco tempo.

Nico Parker è Sarah, la figlia di Joel, nella serie TV di The Last of Us
Nico Parker è Sarah, la figlia di Joel, nella serie TV di The Last of Us

In ambito televisivo, si è fatta conoscere nel ruolo di Ellie nella serie Thie Third Day, in tre episodi trasmessi nel corso del 2020. Parker è dunque la più recente tra gli interpreti annunciati per la serie TV di The Last of Us, che per il resto sappiamo già che conta su Pedro Pascal (The Mandalorian) nel ruolo di Joel, Bella Ramsey (Game of Thrones) per il ruolo di Ellie, Gabriel Luna come Tommy Miller e Merle Dandridge nel ruolo di Marlene.

La conferma dell'introduzione di Nico Parker nel cast arriva da Deadline proprio in queste ore. Per il resto, prosegue la produzione sulla serie, che è scritta in collaborazione da Craig Mazin (autore di Chernobyl) e dal director del gioco, Neil Druckmann.

Sappiamo che la storia della serie seguirà quella narrata nel primo capitolo dei videogiochi, con Joel incaricato di prelevare Ellie da una zona di quarantena particolarmente opprimente, dando il via a un viaggio per gli Stati Uniti post-apocalittici di grande impatto emotivo.

L'episodio pilota è diretto da Kantemir Balagov e la produzione HBO è effettuata in collaborazione con Sony Pictures Television, PlayStation Productions, Word Games, The Mighty Mint e Naughty Dog.