The Secret of Monkey Island: un documentario ne festeggia il trentesimo anniversario

Sono passati trent'anni dal lancio di The Secret of Monkey Island, come ci ricorda questo splendido documentario che ne festeggia il compleanno.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/10/2020
84

Non passati trent'anni dal lancio di The Secret of Monkey Island, come ci ricorda questo bel documentario realizzato dallo youtuber onaretrotip per festeggiare il lieto evento. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando... no vabbè, se non sapete di cosa stiamo parlando andate a lanciarvi da un dirupo usando un pollo di gomma con carrucola.

Si scherza, naturalmente. Molti considerano The Secret of Monkey Island come uno dei migliori videogiochi di sempre. Si tratta di un'avventura punta e clicca con protagonista il pirata in erba Guybrush Threepwood, giunto a Melee Island in cerca di fortuna. Tra un puzzle e l'altro Guybrush, che deve il suo peculiare nome a un pennello del tool per la grafica usato per disegnarlo, farà la conoscenza dell'eccezionale cast che popola il mondo di gioco: il governatore di Melee Elaine Marley, il terribile pirata fantasma LeChuck, il venditore di barche Stan, Otis e naturalmente la scimmia a tre teste.

Il documentario ricostruisce la storia del gioco, raccontandone diversi aneddoti e facendo parlare alcuni degli sviluppatori che fecero l'impresa: Ron Gilbert, Dave Grossman, Steve Purcell e tanti altri ancora.

Qualche curiosità: lo sviluppo di The Secret of Monkey Island costò 200.000 dollari e ci vollero nove mesi per realizzarlo. Oggi si tratta di numeri che fanno sorridere, soprattutto di fronte a certe produzioni tripla A, ma all'epoca era un investimento importante per un singolo gioco, che solo uno studio come Lucasfilm poteva permettersi.

Per festeggiare, potete sfidarvi a una gara d'insulti nei commenti.