Watch Dogs 3, altre informazioni in un nuovo leak 43

Nuove voci di corridoio suggeriscono che Watch Dogs 3 verrà presentato in occasione dell'E3 2019. Ecco alcuni dettagli su storia, protagonista e ambientazione.

NOTIZIA di Davide Spotti —   21/05/2019

Non è la prima volta che emergono rumor e indiscrezioni su Watch Dogs 3: dopo le speculazioni della scorsa settimana, secondo cui il nuovo gioco di Ubisoft potrebbe essere presentato all'E3 2019, in rete sono emersi ulteriori dettagli su storia, ambientazione e protagonista del gioco.

Un'immagine pubblicata su Reddit conferma che il terzo capitolo della serie sarà ambientato a Londra e che si vestiranno i panni di una certa Sarah, una donna per metà asiatica e per metà britannica che lavora per un'organizzazione antiterrorismo.

A quanto pare la donna sta cercando di sgominare un gruppo di hacker agendo dall'interno, con l'obiettivo di interromperne le operazioni e individuare chi si trova al comando. Nel post si afferma anche che le armi letali non saranno presenti, pertanto bisognerà limitarsi a sfruttare manganelli, taser e altri strumenti non letali.

Le dinamiche parkour di Watch Dogs 2 saranno affinate e i giocatori potranno anche muoversi a bordo di uno skateboard ed eseguire graffiti per la città. Le missioni secondarie comprenderanno l'eliminazione di covi in cui si produce droga. Questo perché Sarah ha perso il fratello per overdose.

Nella parte conclusiva viene specificato che l'ambientazione avrà un'impostazione cyberpunk più accentuata rispetto ai precedenti capitoli. Stando alle indicazioni, il gioco verrà anticipato un paio di settimane prima dell'E3 e poi presentato a tutti gli effetti in quel di Los Angeles, mentre l'uscita dovrebbe essere fissata per novembre 2019.