Wolfenstein: Youngblood e Cyberpilot sono entrati in fase gold 5

Sviluppo terminato per Wolfenstein: Youngblood e Cyberpilot: i due titoli di Machine Games sono pronti a debuttare sul mercato.

NOTIZIA di Davide Spotti —   12/07/2019

Attraverso la pagina pagina Twitter ufficiale di Wolfenstein è stato annunciato che Wolfenstein: Youngblood e Wolfenstein: Cyberpilot sono ufficialmente entrati in fase gold. Lo sviluppo di entrambi i titoli può dunque considerarsi concluso e il lancio confermato per il prossimo 26 luglio.

In Wolfenstein: Youngblood i giocatori vestiranno i panni di Jess e Soph, le figlie gemelle del protagonista della saga BJ Blazcowicz, mentre si dirigono a Parigi in cerca del loro padre scomparso in battaglia. Il gioco potrà essere fruito in modalità cooperativa oppure in solitaria, e offrirà contenuti per una durata complessiva compresa tra le 25 e le 30 ore. Recentemente sono stati rivelati i requisiti minimi e consigliati per la versione PC.

Wolfenstein: Cyberpilot è invece uno shooter in prima persona per la realtà virtuale, ambientato tra gli eventi di Wolfenstein 2: The New Colossus e quelli narrati in Youngblood. In questo caso si assumerà il ruolo di un hacker della resistenza francese, impegnato ad assumere il controllo delle pericolose macchine da guerra naziste. Il lancio è previsto sia su PlayStation VR che su HTC Vive.