World War Z, la Seconda Stagione porterà molti contenuti gratuiti

Saber Interactive ha svelato l'intenso programma previsto per la Stagione 2 di World War Z, l'action sparatutto ad ambientazione horror che continua ad essere giocato e ben supportato.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   19/09/2019
4

Saber Interactive e Mad Dog Games hanno annunciato grandi novità per World War Z, il loro sparatutto cooperativo ad ambientazione horror, con l'arrivo della Seconda Stagione comprensiva di numerosi contenuti gratuiti.

Si tratta di un programma di aggiunte gratuite per World War Z destinato ad ampliare notevolmente le possibilità di gioco, tra modalità, opzioni ed evoluzioni varie. Vediamo dunque alcuni punti principali della Stagione 2 di World War Z:

  • Due nuove missioni PvE dall'alto tasso di sfida ambientate a Mosca e New York
  • Introduzione dell'attesa modalità Orda chiamata Horde Mode Z, con gli avversari che attaccano a ondate
  • Un nuovo e pericoloso tipo di Zombie Speciale
  • Supporto per il cross-play in PvE
  • Possibilità di aumentare il livello di prestigio per ottenere nuove skin delle armi e perk
  • Una nuova arma e nuovi oggetti cosmetici

La prima stagione di World War Z aveva già portato la modalità sfida settimanale, la missione di Tokyo "Undead Sea" e sei impostazioni di difficoltà, oltre a numerosi altri elementi. Il supporto per il gioco si conferma dunque molto intenso da parte di Saber Interactive.