WWE 2K21 è stato cancellato, 2K Games lavora a un altro gioco di wrestling?

WWE 2K21 è stato cancellato per una serie di motivi rivelati da un insider ma 2K Games sembra stia lavorando a un altro gioco di wrestling, non sviluppato da Visual Concepts.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   14/04/2020
28

WWE 2K21 è stato cancellato da 2K Games, stando a quanto riferito da un insider piuttosto attendibile che parla tuttavia di un altro gioco di wrestling in lavorazione presso il publisher.

Alla luce dei numerosissimi voti negativi ottenuti da WWE 2K20, non sarà Visual Concepts a occuparsi del titolo in questione dopo l'abbandono di Yuke's, bensì un team differente non ancora annunciato.

Tutto considerato, immaginiamo che l'intenzione sia quella di offrire un'esperienza sostanzialmente diversa rispetto a ciò a cui gli utenti erano abituati, più orientata verso un approccio arcade anziché alla lenta e legnosa simulazione portata avanti ormai da diversi anni.

A contribuire alla decisione di cancellare WWE 2K21 ci si è messa ovviamente anche l'attuale emergenza sanitaria, con le tante difficoltà lavorative che ha portato, ma le voci su WWE 2K22 per il momento non sono comunque entusiasmanti.

Stando all'insider, infatti, il prossimo episodio della serie resterà ancorato tecnicamente all'attuale generazione di console. Se ciò venisse confermato, metterebbe alla luce una situazione a dir poco stagnante per il franchise.